Iscrizione alla newsltter.
Presentateci un amico!
Catalogo generale
Strumenti : 0 0Aggiungi a “Preferiti”0 0I miei download0 0Spedisci a un amico0 0Versione Stampabile0
Indice di studio finalizzato

 

I miei Keyence I miei Preferiti I miei Download

L’assenza di tempi di fermo macchina, evita tanti grattacapi all’azienda

Il problema: Il caricatore automatizzato di vassoi talvolta carica erroneamente un vassoio sul nastro trasportatore. Questo vassoio erroneamente caricato finisce per mandare in tilt la linea di produzione creando tempi di fermo, danni alle macchine e un potenziale pericolo per gli operatori....
La soluzione...

Soluzioni a basso costo: processi migliorati e maggiore fiducia da parte della clientela

Il problema: Per non perdere la concentrazione, gli operatori si scambiano le mansioni. Tuttavia, alcuni componenti non vengono sempre posizionati nei gruppi. Ciò può causare diversi scenari. Innanzitutto, il gruppo può danneggiare i pezzi all'interno delle apparecchiature automatizzate....
La soluzione...

Misurazioni convenienti e affidabili al 100% per i produttori di acciaio

Il problema: Le misurazioni venivano effettuate con strumenti manuali, strumenti basati su contatto o altri metodi indiretti meno accurati. Non avendo sviluppato un sistema standard, gli operai dell'impianto non erano in grado di prendere misurazioni affidabili.
La soluzione...

Un piccolo sensore ottico risolve grandi problemi sulla linea di produzione

Il problema: Ogni provetta medica deve contenere un campione di sangue nell'apposito alloggiamento. Quello che potrebbe succedere, è che la provetta venga caricata vuota o con più di un campione di sangue al suo interno. Tutti i campioni vengono, poi, spinti all'interno di un tubo mediante aria forzata.
La soluzione...

I sensori di misurazione senza contatto riducono gli scarti e offrono un'ispezione al 100%

Il problema: E’ stato stabilito che vi erano due principali problemi riguardanti il metodo di misurazione utilizzato.
- Innanzitutto, le misurazioni manuali erano molto incongruenti. Il materiale misurato non era rigido, pertanto le misurazioni variavano in funzione della forza applicata al micrometro dagli operatori.
- In secondo luogo, i problemi che durante il processo causavano le variazioni di spessore si verificano molto velocemente, e il metodo di “verifica spot” utilizzato spesso individuava il problema quando ormai era troppo tardi. Sono stati così prodotti materiali non conformi alle specifiche e destinati a diventare scarti per un valore di migliaia di dollari.

La soluzione...

I sensori a contatto keyence prevengono difetti alle parti de automobili

Il problema: Durante l'assemblaggio, se il diaframma non è alloggiato nel punto giusto, le due metà non si chiuderanno adeguatamente e creeranno così un prodotto difettoso. Una metà dal diametro minore si inserisce nella metà più grande con la guarnizione che funge da ammortizzatore tra le due. Durante il posizionamento un diaframma può venire "punto", creando strappi e/o non consentendo la chiusura ermetica necessaria per la parte.
La soluzione...

Terminali autonomi convenienti = meno costi

Il problema: I terminali autonomi sono dotati di pannelli touch-screen che fungono da interfaccia tra il cliente e l'apparecchiatura.
Gli occorreva un modo per allertare il chiosco quando un cliente si avvicinava all'apparecchio. Ciò avrebbe consentito all'apparecchio di spegnersi durante i periodi di inattività. Questo spegnimento avrebbe comportato parecchi risparmi nel corso della vita dell'apparecchio.
La soluzione...

La sfida di sviluppare un nuovo prodotto in un campo inesplorato

Il problema: Keyence è stata la prima azienda a sviluppare i micrometri LED. Rispetto ai sistemi laser convenzionali, i LED sono generalmente troppo scuri per ottenere prestazioni ad alta velocità. L'utilizzo di un ricevitore CCD megapixel, per assicurare un'elevata precisione, comporta un'ulteriore riduzione della quantità di luce per pixel. Sono stati tentati diversi metodi, tutti falliti uno dopo l'altro. informatevi meglio...

Un costruttore di prodotti metallici ha risparmiato 100.000€

Il problema: Il cliente non ha potuto interrompere la linea per via del processo di sinterizzazione o del tempo necessario per riparare il forno. A causa dell'intervallo di tempo tra le misurazioni, talvolta è stato necessario scartare un prodotto buono insieme a quelli difettosi, costando tempo di produzione e denaro. I calibri avrebbero potuto danneggiare il prodotto e le letture non erano uniformi da un turno all'altro.
La soluzione...
Assistenza e servizi
E-News tecniche KEYENCE
Richieda le ultime novità in campo automobilistico!
Annullamento sottoscrizione

keyence

+39-02-668-8220

Copyright (C) 2014 Keyence Corporation. All Rights Reserved.