Italia

Controllo separato dello scanner per diverse applicazioni

CONTROLLO DEL COLORE NERO

[TRADIZIONALE] Sovrapposizione di singole linee
Quando il fascio laser si spostava avanti e indietro, si verificava una perdita di energia.

L’energia viene dispersa.

Inoltre, se le condizioni non erano sufficientemente idonee, in un motivo a strisce all’interno della linea spessa si verificavano irregolarità di colore.

[NUOVA FUNZIONE] Controllo dell’oscillazione
Il fascio laser disegna dei cerchi per eseguire la marcatura. Dato che l’energia è focalizzata, è possibile eseguire facilmente la marcatura di colore nero.

Il calore viene immagazzinato in modo efficiente.

È possibile ottenere una marcatura uniforme senza irregolarità specificando delle condizioni semplici.

CONTROLLO DEL TAGLIO

[TRADIZIONALE] Spostamento avanti e indietro lungo la larghezza di taglio

Larghezza taglio

Era difficile concentrare l’energia, la cui perdita era proporzionale alla larghezza del taglio.

[NUOVA FUNZIONE] Controllo della spazzolatura del fascio

Larghezza taglio

La lavorazione viene effettuata spostando il fascio laser avanti e indietro su una distanza più breve. Diventa così possibile concentrare l’energia, il che porta a miglioramenti del tempo di marcatura.

CONTROLLO DELL’INCISIONE PROFONDA

[TRADIZIONALE] Distanza focale fissa

Mentre il pezzo veniva inciso, la superficie in lavorazione si allontanava gradualmente dal punto focale e diventava quindi impossibile applicare una quantità sufficiente di energia.

[NUOVA FUNZIONE] INCISIONE PROFONDA

La distanza focale cambia durante il processo di incisione. Ciò consente una lavorazione sempre ad alta densità di energia.

Inizio pagina

KEYENCE ITALIA S.p.A. Via della Moscova 3, 20121 Milan, Italy
Telefono: +39-02-668-8220 Fax: +39-02-668-25099
e-mail: info@keyence.it
Opportunità di lavoro: KEYENCE Career Site