Cronologia della ricerca
    Serie ( articoli elencati sotto)
      Models ( articoli elencati sotto)
        Parola chiave

          Scanner laser di sicurezza

          Serie SZ-V

          PROFIsafe / PROFINET / EtherNet/IP™ / NOVITÀ Ampio supporto via rete SUPPORTA PROFIsafe/PROFINET

          Scanner laser di sicurezza Serie SZ-V

          Caratteristiche

          Sicurezza visiva

          SZ-V è il primo scanner di sicurezza ad essere dotato di una telecamera incorporata. Consente di acquisire immagini e persino video di oggetti o persone che entrano nell’area protetta.

          Fare clic qui per maggiori informazioni

          Superiorità reale

          A distinguere lo scanner SZ-V da qualsiasi altro dispositivo di sicurezza contribuiscono anche funzionalità aggiuntive come il display rimovibile, la memory plug e la compatibilità di rete.

          Fare clic qui per maggiori informazioni

          Versatilità

          Lo scanner SZ-V è estremamente versatile, in quanto dotato di una zona di protezione di 8,4 m, la più ampia del settore. La possibilità di montaggio orizzontale o verticale consente qualsiasi tipo di protezione di un’area o dell’accesso.

          Fare clic qui per maggiori informazioni

          Facilità d'uso

          Personalizzazione veloce di qualsiasi zona grazie ad uno dei software più facili da utilizzare sul mercato. Serve solo un collegamento USB e la creazione di una zona è semplice come in Microsoft Paint.

          Fare clic qui per maggiori informazioni

          Nuove applicazioni grazie a sz-v e profisafe

          Oltre alle tradizionali comunicazioni di rete EtherNet/IP™, la Serie SZ-V supporta anche le comunicazioni PROFIsafe e PROFINET.
          La funzione di connessione in cascata e la possibilità di monitorare separatamente due zone di protezione permettono di ridurre i costi.

          Studio finalizzato

          • La novità di quest’estate per la movida torinese è decisamente high-tech: ai Murazzi ha infatti aperto “RoboTO. Un club estivo sull’innovazione”, uno spazio a tema che esplora il nostro futuro tecnologico, in una galleria di prototipi robotici made in Torino. Come in ogni club che si rispetti, da RoboTO si va per stare insieme e si può bere un cocktail, ma attenzione: anche se all’interno di RoboTo è sempre presente uno staff di 4 persone, quel cocktail non è servito da camerieri o baristi. A ricevere gli ordini degli avventori è un display touch screen e a prepararli e servirli sul bancone ci penano due bracci robotici.
            Noto ai passanti del lungo Po come “Nino”, il nome ufficiale di questa soluzione è MS3, Makr Shakr 3.0.

          PRODOTTI CORRELATI

          • Serie GL-R - Barriera luminosa di sicurezza

            Cosa rende “robusta” una barriera luminosa? A seguito di queste ricerche, KEYENCE ha studiato una barriera luminosa con una struttura che impedisce i danni causati da parti o attrezzi restringendo l’area esposta della lente e rientrandola in un alloggiamento resistente agli urti.

          • CATALOGO GENERALE
          • Trade Shows and Exhibitions
          • eNews Subscribe

          Altre serie in Scanner laser di sicurezza

          Tipi in Barriere / Laser Scanner di Sicurezza

          Barriere / Laser Scanner di Sicurezza