Cronologia della ricerca
    Serie ( articoli elencati sotto)
      Modelli ( articoli elencati sotto)
        Parola chiave
          Avviso importante per i nostri clienti (relativo a Covid-19)
          Ultimi aggiornamenti in merito a spedizioni e a richieste di assistenza su prodotti/applicazioni
          1. Home
          2. Prodotti
          3. Visione / Tracciabilità (BarCode Reader)
          4. Sistemi di visione
          5. Unità di illuminazione LED
          6. Gamma

          Unità di illuminazione LED

          Serie CA-D

          Retroilluminazione

          Serie CA-DS

          Serie CA-DS

          Tecniche di illuminazione con retroilluminazione

          Un’illuminazione anteriore standard può causare un contrasto basso e non omogeneo delle caratteristiche di un target, a causa della forma, del colore e della finitura della superficie. L’uso di una retroilluminazione assicura la trasmissione della luce attraverso il target dentro la telecamera. Se il target è opaco, viene generato un profilo, creando un contrasto e un contorno netto per un’ispezione stabile. Un target, anche se trasparente, può avere diverse densità (come nel caso di materiale in strati o liquido in una bottiglia). Grazie alle variazioni nell’assorbimento e nella trasmissione della luce in un target, è possibile ottenere comunque un contrasto.

          Aggiunta di un modello delle dimensioni di un foglio A4

          Alla serie è stato aggiunto un modello delle dimensioni di un foglio A4.
          La luce viene emessa fino al bordo dell’unità, il che consente di installarla entro lo spazio minimo necessario in termini di area di illuminazione.

          Applicazione

          Striscia di pin di connettori

          Con illuminazione standard

          Alcuni punti del bordo non sono nitidi e si confondono con lo sfondo.

          Con retroilluminazione

          I contorni complicati e i punti del bordo vengono indicati chiaramente con un contrasto netto.

          Rilevamento difetti film termoretraibile

          In questo esempio di applicazione, la luce viene usata come luce speculare con un’ampia area di illuminazione

          Prodotto conforme:
          La telecamera non è influenzata dallo sfondo e il film termoretraibile appare piano.

          Prodotto difettoso:
          La parte che sporge proietta un’ombra, che può essere rilevata.

          Linea

          Linea

          Distribuzione dell’intensità della retroilluminazione (tipica)

          L’immagine in alto mostra la luminosità relativa su una griglia di 10.000 punti per la Serie CA-DS. Sebbene l’intensità vari a seconda del tipo di modello, la distanza di illuminazione associata e la luminosità relativa sull’area sono costanti. Le aree più luminose (indicate in rosso) sono considerate a intensità relativa del 100% e quelle più scure (indicate in verde) sono considerate a intensità relativa dello 0%. Le immagini mostrano il differenziale di intensità nell’area. Confrontando le variazioni del differenziale di intensità per le diverse altezze di illuminazione (LWD), è possibile ottenere l’intervallo di illuminazione ideale in cui i punti relativamente più luminosi rappresentano il 100%.

          * I dati a sinistra sono esempi rappresentativi. Questa non è una garanzia della qualità del prodotto.
          * LWD è la distanza dall’illuminazione al target di misurazione.

          • XG/CV Series User Support

          Libreria della visione

          • CATALOGO GENERALE
          • Trade Shows and Exhibitions
          • eNews Subscribe

          Inizio pagina

          KEYENCE ITALIA S.p.A. Via della Moscova 3, 20121 Milan, Italy
          Telefono: +39-02-668-8220 Fax: +39-02-668-25099
          e-mail: info@keyence.it
          Opportunità di lavoro: KEYENCE Career Site

          Visione / Tracciabilità (BarCode Reader)