Tipi e caratteristiche dei sistemi di misurazione

Microscopi di misurazione

Panoramica

I microscopi di misurazione combinano un microscopio ottico con una tavola in grado di effettuare movimenti precisi per misurare i target. Come per i comparatori ottici, per consentire misurazioni accurate utilizzato un sistema ottico telecentrico. Le misurazioni possono essere eseguite senza contatto, quindi non c'è il rischio di danneggiare il target.
Sono disponibili diversi tipi di microscopi di misurazione in funzione delle diverse applicazioni. Ad esempio microscopi degli attrezzisti, microscopi di misurazione per uso industriale e microscopi di misurazione per uso generale. Le caratteristiche di questi microscopi sono descritte di seguito.

  • Microscopi degli attrezzisti: originariamente utilizzati per misurare gli utensili, sono stati i primi microscopi di misurazione.
  • Microscopi di misurazione per uso industriale: sono idonei per misurare piccole parti lavorate e oggetti simili.
  • Microscopi di misurazione per uso generale: questi microscopi supportano una gamma più ampia di applicazioni rispetto a quelli degli attrezzisti e possono misurare oggetti di grandi dimensioni.

Costruzione e applicazioni

Costruzione e applicazioni dei microscopi di misurazione
A
Display dei dati misurati
B
Lente dell'obiettivo
C
Piatto mobile
D
Maniglie per spostare il piatto (maniglie X e Y)

Come usare un microscopio di misurazione

  1. Collocare il target sul piatto.
  2. Come per i microscopi ottici per uso generico, sottoporre il target alla luce trasmessa o riflessa, quindi allineare il bordo dell'ombra con le linee di riferimento per eseguire la misurazione. Utilizzare un'illuminazione diversa (come la retroilluminazione e l'illuminazione coassiale) a seconda del target.
  3. I valori misurati possono poi essere emessi in vari formati di dati CAD.

Precauzioni per l'uso

  • Come i microscopi per uso generale, i microscopi di misurazione devono essere utilizzati in un ambiente privo di polvere. Anche il supporto su cui è installato il microscopio di misurazione deve essere piano e privo di oscillazioni.
  • Dopo l'uso, coprire il microscopio di misurazione per evitare che vi rimanga della polvere.
  • L'intervallo di calibrazione dei micrometri di misurazione è compreso tra 1 e 3 anni.

I microscopi di misurazione di ultima generazione

I recenti modelli di microscopi di misurazione sono in grado di misurare istantaneamente le dimensioni senza muovere il piatto XY o mettere a fuoco, il che consente la misurazione di molti oggetti in poco tempo.

Per ulteriori informazioni sull'ultimo microscopio di misurazione KEYENCE in grado di effettuare 99 misurazioni in 3 secondi, fare clic qui.

Home