Esempi di contromisure nell’industria delle apparecchiature elettriche/elettroniche

Eliminazione localizzata di elettricità statica e polvere nelle apparecchiature di aspirazione dell’aria

  • Adesione di particolato
  • Danni da scariche elettrostatiche

L’eliminazione dell’elettricità statica può comunque essere effettuata utilizzando un tubo anche nell’apparecchiatura senza spazio per l’installazione di un deionizzatore.

Eliminazione della carica di elettricità statica negli ambienti di lavoro

  • Danni da scariche elettrostatiche

L’elettricità statica è un problema comune negli ambienti di lavoro manuali. Anche la messa a terra e altre contromisure sono solitamente insufficienti a eliminare i problemi di elettricità statica che si verificano. L’utilizzo di un deionizzatore può essere la soluzione che fa la differenza.

Prevenire le scariche elettrostatiche durante il trasporto di PCB

  • Adesione di particolato
  • Danni da scariche elettrostatiche

Durante il trasporto, i PCB diventano staticamente carichi a causa del contatto e della separazione dai nastri trasportatori. Forti cariche possono portare a danni da scariche elettrostatiche e all’adesione di particolato che, a sua volta, può portare a difetti di fabbricazione. Un deionizzatore può ridurre questi difetti eliminando la carica elettrostatica.

La prevenzione dei danni da scariche elettrostatiche dei tester di PCB elettronici

  • Adesione di particolato
  • Danni da scariche elettrostatiche

Un oggetto estraneo tra la sonda e il PCB durante i test di conduttività è considerato un difetto di conduttività e significa che il test deve essere ripetuto, riducendo notevolmente la resa. Sonde sensibili possono persino subire danni a causa dell’elettricità statica. Un deionizzatore può eliminare questi problemi.

Rimozione di particolato durante l’assemblaggio di telecamere

  • Adesione di particolato

Le parti diventano staticamente cariche a causa dell’attrito e del debonding durante l’assemblaggio. Per questa carica sono richieste contromisure, poiché può introdurre particolato nei componenti, determinando rumore nelle immagini. Uno ionizzatore può impedire l’adesione di particolato.