Condizione di massimo materiale (MMC) e condizione di minimo materiale (LMC)

La Condizione di massimo materiale (MMC) viene utilizzata per indicare la tolleranza per parti accoppiate come un albero e il relativo alloggiamento. La condizione di minimo materiale (LMC) si utilizza per indicare la resistenza dei fori vicini ai bordi oltre allo spessore dei tubi.

Indicazione

Per applicare il requisito di massimo materiale a una determinata dimensione, si scrive dopo il valore della tolleranza geometrica, o, in alcuni casi, dopo il simbolo del datum nel quadro di controllo della feature. Per la condizione di minimo materiale, si scrive .

Per la condizione di massimo materiale
Per la condizione di massimo materiale
a
Tolleranza consentita alla dimensione di massimo materiale
b
Simbolo che applica la condizione di massimo materiale
Per la condizione di massimo materiale
a
Simbolo che applica la condizione di massimo materiale a un datum

Vantaggi della condizione di massimo materiale e della condizione di minimo materiale

Il volume può essere accuratamente specificato con la deviazione dimensionale e la deviazione della tolleranza geometrica, che serve a stabilire l'adeguata tolleranza. Ad esempio, l'utilizzo della condizione di massimo/minimo materiale per applicare la tolleranza ad alberi e fori consente di indicare con precisione il volume delle pari, offrendo i vantaggi di ridurre i costi di lavorazione e migliorare la qualità.

Home